Caffè verde: tutti i segreti
Caffè verde: tutti i segreti
Si sente sempre più spesso parlare del caffè verde e delle proprietà benefiche ad esso attribuite ma cos’è davvero il caffè verde? A cosa ci riferiamo quando parliamo della bevanda dalle proprietà tanto acclamate?
Il caffè verde non è che semplice caffè ottenuto da una miscela di diverse varietà. A differenza di quello che siamo abituati a consumare più frequentemente, è stato colto non ancora maturo e non è stato sottoposto a tostatura, processo che garantisce ai chicchi di caffè il loro tradizionale colore marrone, presentandosi invece nel suo colore naturale, vale a dire il verde. Il chicco di caffè verde viene solo essiccato al sole, processo che aiuta a mantenere inalterate le sue proprietà, mantenendolo ricco di antiossidanti, minerali, vitamine del gruppo B e altre sostanze utili al nostro corpo. Queste nel caffè verde sono presenti in quantità molto elevate, pari a quasi il quadruplo delle sostanze contenute nel famoso tè verde. 
L’importante azione antiossidante si riflette non solo nella capacità di combattere l’invecchiamento e lo stress ossidativo delle cellule, ma anche una maggior lucidità e freschezza mentale. 
Un importante vantaggio del caffè verde risiede nel fatto che, a differenza di quello tostato, contiene una minor dose di caffeina permettendone un rilascio più lento e continuo e quindi un assorbimento più graduale. Inoltre, recenti studi hanno dimostrato che l’assunzione del caffè verde porta ad un minor rilascio di glucosio nel sangue, limitando quindi l’assorbimento degli zuccheri da parte dell’intestino. Questo è un contributo molto importante soprattutto per chi soffre di diabete. Il caffè verde riduce anche i valori del colesterolo cattivo, responsabile di problemi cardiaci e cardiovascolari, ed è un naturale regolatore di pressione. Tra i benefici maggiormente conosciuti del caffè verde troviamo la sua azione ‘dimagrante’, associata alle metilxantine, molecole importanti per la loro funzione brucia grassi, che hanno il delicato compito di liberare le cellule dagli acidi grassi che durante il processo di metabolizzazione vengono bruciati. Naturalmente, per poter sfruttare questo effetto benefico è necessario associare il caffè ad un regime alimentare equilibrato e ad un’attività fisica regolare.
Vuoi saperne di più sui benefici di questa magica pianta? Vienici a trovare nel nostro shop o chiamaci e scopri le nostre compresse di caffè verde.

Leave a Reply