Come mantenere l’abbronzatura il più a lungo possibile.
Come mantenere l’abbronzatura il più a lungo possibile.

Se la vostra priorità durante le vacanze è stata quella di abbronzarvi e stare sul lettino a godersi un po’ di relax baciate da sole, allora questi mesi potrebbero essere i più duri dell’anno. Al ritorno dalle ferie, infatti, avrete fatto colpo su tutti con un colorito bronzeo e una pelle degna di quella di una dea; adesso però l’effetto sta svanendo e presto torneremo tutti, chi più, chi meno, ad essere bianchi come latticini. Purtroppo questo è un processo naturale che alla nostra pelle non può fare che bene, tuttavia capiamo molto a fondo il trauma che la perdita dell’abbronzatura può comportare. Abbiamo quindi preparato qualche consiglio per cercare di ritardare il più possibile la perdita di quel bel colore d’orato che ci piace tanto!

Evitare i bagni troppo caldi. Anche se capiamo il piacere di rimanere immersi nell’acqua bollente, soprattutto termale, è bene evitarli per non seccare la pelle. Infatti durante i lunghi bagni rilassanti l’acqua troppo calda causa disidratazione e desquamazione.

Niente aria condizionata. Oramai il caldo torrido ci ha abbandonato e non vi sarà difficile rinunciare all’aria condizionata, soprattutto per mantenere l’abbronzatura. Il principio è simile a quello dei bagni caldi. L’aria condizionata secca la pelle e ne causa la desquamazione!

Approfittate degli ultimi scampoli di sole. Non dureranno ancora molto, ma questi ultimi raggi di sole solo un toccasana per l’abbronzatura! Non dimenticatevi di usare le giuste protezioni per la vostra pelle.

No alcolici. Non preoccupatevi, berli non vi comporterà disagi! Tuttavia è meglio stare lontani dai prodotti a base di alcol come i profumi perché inaridiscono la pelle e ne causano la desquamazione.

Usate i prodotti giusti. Scegliete detergenti viso e bagnoschiuma delicati, che non aggrediscano troppo violentemente l’epidermide. Al contrario di quanto si crede, invece, utilizzare creme esfolianti elimina le cellule morte grigie e opache e aiuta a mantenere un buon colorito. La cosa più importante, tuttavia, è mantenere la pelle idratata, molto idratata. Scoprite la gamma di creme idratanti Nohra per una pelle sempre morbida e setosa.

Leave a Reply